Aurelio Catti (1895-1966) Palermo.

Aurelio Catti (1895 – 1966) Palermo, figlio del pittore Michele Catti  e della nobildonna palermitana Anna Contarino, Aurelio,a differenza dei suoi fratelli, segue le orme paterne. Capolavoro olio su tela, raffigurante il tipico paesaggio cittadino malinconico e autunnale, probabilmente della città di Torino. Dimensioni :95 x 75 cm.