Aurelio Catti (1895-1966) Palermo.

Aurelio Catti (1895 – 1966) Palermo, figlio del pittore Michele Catti  e della nobildonna palermitana Anna Contarino, Aurelio,a differenza dei suoi fratelli, segue le orme paterne. Capolavoro olio su tela, raffigurante il tipico paesaggio cittadino malinconico e autunnale, probabilmente della città di Torino. Dimensioni :95 x 75 cm.  

TAVOLINO SORRENTINO inizi XIX

La raffinatezza indiscussa del tavolo Sorrentino lastronato in noce ,colpisce con la particolarità, dei vari legni policromi che formano gli intarsi a tipico motivo geometrico. Tavolino della prima metà del XIX secolo, Sorrento. Dimensioni : 75h x 88d    

Olio su rame: “Santa Teresa”.

Raro olio su rame, della fine del XVIII secolo, di scuola siciliana,  raffigurante Santa Teresa, racchiusa in bella cornice coeva ad argento e mecca Dimensioni: 42×32. (con cornice)                                                       …

Domenico Quattrociocchi (1872-1941)

DOMENICO QUATTROCIOCCHI (1872-1941) Quattrociocchi nasce a Bagheria nel 1872 e muore a Roma nel 1941. I suoi maestri sono stati i pittori siciliani, Francesco Lo Iacono e Salvatore Marchesi . Il dipinto ritrae un paesaggio campestre siciliano , in un’ insolita giornata in cui le  nubi  oscurano il caldo sole siciliano. La tela riporta una…

OLIO SU TELA DEL XVII SEC. “SAN FRANCESCO D’ASSISI”.

 ambito di Francisco de Zurbarán. Museale pala d’altare dipinta  ad olio su tela raffigurante San Francesco D’Assisi, in bella cornice coeva e dorata ad oro zecchino. Ottimo stato di conservazione, nonché in prima tela. Dimensioni: 160×100        

COPPIA DI CONSOLE SICILIANE: “PERIODO LUIGI XIV”

Importante coppia di console siciliane periodo  Luigi XIV, in legno scolpito e dorato a foglia d’argento e mecca, impreziosite da piani sagomati in porfido rosso con venature che variano dal giallo al grigio chiaro; sorretti da gambe dalle sinuose forme. cm 140 x 88 x 58